NEWSLETTER

S come SEME


CONTENUTI VISIBILI DAL 02.01.2021 | ore 17:00


Prima di me
Cortometraggio animato realizzato da MACMA,
Valdarno Jazz e Francesco Taddeucci

**il contenuto sarà visibile sempre**

Il maggio sulla Setteponti
estratto da 
Setteponti Walkabout
di G. Bonadies, G, Capobianco, M. Sammarco, V. Tisato


TORNA ALL’ABBECEDARIO


séme s. m. [lat. sēmen sēmĭnis, della stessa radice se- del verbo serĕre «seminare»]. – 1.a. Nelle piante, l’ovulo maturo delle spermatofite che racchiude il giovane sporofito quiescente, o embrione, accompagnato o no da un tessuto di riserva, l’endosperma, e protetto dai tegumenti seminali, costituenti il guscio, derivati da quelli dell’ovulo; può avere forma e colore varî e grandezza che va da molto meno di un millimetro (come nelle orchidacee) a parecchi centimetri (come la noce di cocco); b. In partic., il seme che viene affidato alla terra perché se ne sviluppi una nuova pianta; c. In senso ampio, poet., frutto, in quanto in esso è contenuto il seme.
2. fig. a. Ciò che è principio, origine, oppure stimolo da cui qualche cosa deve o può nascere e svilupparsi. b. letter. Gli antenati, i progenitori. Più astrattamente, stirpe, origine
3. estens. a. Sinon. dotto o, in alcuni casi, pop. ed eufemistico, di 
sperma (precisando, seme maschile)
4. Ciascuno dei quattro «colori» delle carte da gioco, contraddistinti da figure diverse: cuori, quadri, fiori, picche nelle carte francesi; spade, bastoni, coppe e denari nelle carte napoletane.


illustrazione in background tratta da Prima di me, Mook – Ed. Topipittori


info
+39 338 782 9224
info@macma.it