GIORNATA DELLA MEMORIA 2019 – SE QUESTA È UNA DONNA| martedì 29 gennaio ore 21:15


Martedì 29 gennaio ore 21.15
INGRESSO GRATUITO
SE QUESTA È UNA DONNA
Donne vittime e carnefici del Nazismo
dal Diario di Etty Hillesum alle testimonianze sulle guardiane del Reich

Un Progetto Ks.LAB
diretto da Lorella Serni e Simone Martini

Con Antonella Alfieri Leonardo Bacci Marta Bonfanti Anna Paola Bosi Claudia Carusi Giorgio Cigolini Riccardo Corazzesi Filomena D’Ambrosa Maria Cristina Fineschi Chiara Francioni Catia Galletti Alessandro Gambassi Donatella Gioli Veronica Grüner Luisa Masini Marila Matassoni Valentina Sacchetti Lùcia Veronese

Il lavoro prende spunto dal diario di Etty Hillesum, deportata ad Auschwitz nel 1943 e dalle testimonianze nei processi alle guardiane dei campi di sterminio nazisti.
In questa visione tutta al femminile si contrappongono due modi diversi di reagire al periodo più buio della storia europea. Il primo è quello di chi cerca di non soccombere all’orrore del male che lo colpisce, con coraggio e lucidità, il secondo è quello di chi ha abbracciato la causa di Hitler con particolare brutalità e perfidia, senza alcun cedimento.
Da qui è importante partire anche per capire l’oggi, e questa giornata acquista maggior valore se la apriamo verso il futuro.