Giorno della Memoria 2017 | martedì 24 gennaio ore 21:15


martedì 24 gennaio 2017 ore 21:15

Introduzione alla serata – Caterina Barbuti, Assessore alla Cultura Comune di Terranuova Bracciolini

IL MALE. Una terribile normalità
Letture a cura di Lorella Serni e Simone Martini
con gli allievi attori del laboratorio teatrale Ks.Lab

Il Giorno della Memoria non si celebra per una solidarietà ormai inutile, è un atto di riconoscimento di quello che è accaduto e che nella civile e illuminata Europa milioni di persone hanno permesso che accadesse.

La politica dello sterminio, che non è cominciata né terminata con Auschwitz, ha alla base l’assenza di democrazia, la deriva ideologica, nazionalista e razziale innalzata a metro dell’agire politico. Lo sterminio, con totale freddezza e determinazione, è stato progettato a tavolino.

Per cercare di capire meglio come questo sia stato possibile, in un passato ancora molto vicino a noi, abbiamo preso alcuni passi da “I Diari” di Adolf Hitler e messi a confronto con brani di un’autrice contemporanea, Helga Schneider, che, nella sua opera “Lasciami andare, madre”, ripercorre la tragedia dei campi di sterminio dai racconti della madre, membro della Waffen-SS e guardiana di Auschwitz-Birkenau. Comprendere questi aspetti significa trovare gli elementi per costruire il nostro domani.

Ingresso libero.

 

Gli allievi di Ks.Lab

Leonardo Bacci
Bettina Borri
Claudia Carusi
Cristiana Corrà
Filomena D’Ambrosa
Chiara Francioni
Alessandro Gambassi
Catia Galletti
Azzurra Magherini
Luisa Masini
Francesca Mori
Caterina Nepi
Pierfrancesco Paolini
Beatrice Pinciaroli
Lùcia Veronese