NEWSLETTER

MERCOLEDÌ 29 GENNAIO 2020 | MARIA MADRE DI DOLORE


MUSICA IN SCENA!
a cura di Associazione Musicisti Aretini 


Mercoledì 29 gennaio | h 21:00
Maria, madre di dolore
Orchestra Giovanile di Arezzo

Roberto Pasquini, direzione musicale
Elisabetta Materazzi,
soprano
Elisabetta Ricci,
mezzosoprano

L’Orchestra Giovanile di Arezzo, realtà della nostra Provincia che ha raggiunto grandi riconoscimenti per l’alta qualità delle proprie performance musicali, presenta un concerto dedicato alla musica che racconta il dolore della perdita e l’amore per la vita: Maria madre di Cristo che piange ai piedi della croce rappresenta tutte le madri del mondo che perdono i propri figli a causa di guerre e violenze. Giovanni Battista Pergolesi compone nel 1734 il suo immortale capolavoro lo Stabat mater dolorosa, partitura che ha avuto enorme successo superando i confini del tempo e arrivando fino a noi nella sua intatta freschezza; ma nella serata ci sarà spazio anche per la musica di John Williams con il suo tema del film Shindler list: insieme all’elegia del Cigno di Saint Saens ci ricorderà che l’amore può salvare il mondo anche nei momenti più bui.

 

Il progetto OGA (Orchestra Giovanile Arezzo) è nato all’inizio 2011 e da allora costituisce una solida realtà della produzione musicale e culturale della nostra città, divenendo un punto di riferimento della didattica e della formazione musicale della nostra Regione. L’orchestra riunisce i migliori talenti musicali della nostra provincia di età compresa tra 13 e 26 anni. Dal 2011 l’orchestra si è prodotta in più di 50 concerti (Cameristici, Sinfonici e di Opera), con più di 70 ragazzi coinvolti dall’inizio della sua attività musicale, collaborando con artisti di fama nazionale e internazionale.

• • •

 

biglietti: 

intero €10
ridotto (under 26-over 65) €7
allievi iscritti alla Scuola di Musica Poggio Bracciolini: €1

 

info e prenotazioni:

+39 338 782 9224
auditoriumfornaci@gmail.com