Mistero Buffo con Ugo Dighero | mercoledì 17 gennaio ore 21:15


di Dario Fo
con Ugo Dighero
produzione Teatro dell’Archivolto Genova

Ugo Dighero propone in teatro due grandi monologhi di Dario Fo rivisti nella sua chiave personale: “Il primo miracolo di Gesù bambino” e “La parpàja topola”. Si tratta di due tra i brani più famosi del repertorio di Fo che uniscono un grande divertimento ad un forte contenuto, il tutto condito con la leggerezza e la poesia tipici dei racconti dell’autore italiano più rappresentato nel mondo.Il ritmo incalzante e l’interpretazione simultanea di tutti i personaggi delle due storie, consentono a Dighero di mettere in campo tutte le sue capacità attoriali dando vita ad una galoppata teatrale che lascia senza fiato.

Cavallo di battaglia di Dario Fo, la fabulazione che l’ha reso celebre in tutto il mondo, lo spettacolo-contenitore che volava sulle giullarate medioevali per planare come un falco sulla satira politica del tempo. Il “Mistero buffo” è un contenitore ampio, ricco, magmatico, sorprendente e divertente, lirico e poetico, tagliente e aguzzo come una lama affilata. Di quell’enorme patrimonio di invenzioni si fa carico Ugo Dighero, che con il Teatro dell’Archivolto propone una sua interpretazione di due celebri passi del Mistero Buffo.

Ugo Dighero (Genova, 4 ottobre 1959) è un comico e attore italiano, noto al pubblico per i suoi numerosi personaggi televisivi e per aver fatto parte della Gialappa’s e per il programma “Mai dire Gol”.
La sua carriera teatrale è molto lunga e prolifica, in quasi 40 anni ha lavorato con il Teatro Stabile di Genova, Oltre l’Immagine e Teatro dell’Archivolto.

**
Lo spettacolo sarà introdotto dai ragazzi dell’alternanza Scuola-Lavoro del Liceo Scientifico B.Varchi di Montevarchi
Il progetto scuola-lavoro alle Fornaci è a cura di Diffusioni / KanterStrasse Teatro e Conkarma
**

PRENOTAZIONI
comunicazione@festivaldiffusioni.com
t. +39 377 98 78 803

BIGLIETTERIA
Biglietto intero: € 10
Ridotto (under 26; over 65; spettatori erranti tesserati; soci coop centro italia): € 7
La biglietteria apre un’ora prima della rappresentazione.